Complesso residenziale a Lezzeno
|

  • 240.000
  • 0901LZZ-11261ID
  • Balcone
  • Buono stato
  • Giardino
  • Investimento
  • Nuova costruzione
  • Piscina
  • Richiede riparazione
  • Ristrutturato
  • Terrazza
  • Vista sul mare

Il nuovo insediamento, collocato in una zona contraddistinta da un tessuto urbano caratterizzato da una serie di unità edilizie mono e plurifamiliari di dimensioni contenute, è costituito da tre blocchi di palazzine di diversa morfologia affacciate sul lago.
La composizione architettonica degli edifici previsti in progetto, articolata longitudinalmente, è il tema di base che consente da tutti gli ambienti di godere del particolare ed esclusivo panorama offerto dalle montagne e dell’ampio specchio di acqua che si affaccia in una delle zone più esclusive del Lago di Como, di fronte al promontorio dove sorge la storica Villa del Balbianello.
Il progetto edilizio, è stato impostato il più possibile conforme all’aspetto precedente dei luoghi con l’obiettivo di realizzare una struttura che si inserisca armoniosamente nel tessuto edilizio esistente e che soprattutto ne diventi elemento riqualificante.
Il fattore determinante nello sviluppo compositivo delle strutture edilizie sono stati l’andamento planoaltimetrico del terreno e l’affaccio a lago. Lo studio di questi elementi ha giocato un ruolo fondamentale affinchè si potesse creare un intervento in grado di introdursi con equilibrio nel tessuto edilizio e nell’ambiente circostante.
La ricerca, il rispetto e la valorizzazione dei coni visivi verso il lago, congiuntamente alla ricerca della corretta disposizione degli edifici secondo la migliore esposizione solare al fine di ottimizzare le performance termiche degli edifici, hanno portato ad articolare il volume edificabile.
Il primo lotto, composto da venti unità immobiliari, con copertura a falde, posto nella zona più a ovest dell’area si eleva su 4 piani con due collegamenti verticali partenti dalla quota inferiore della autorimessa.
Le porzioni di fabbricato ai livelli primo e secondo sul lato a monte sono destinate ad autorimesse.
Il secondo lotto, composto da quindici unità immobiliari, si eleva su tre piani con un unico collegamento.
La darsena si pone come cerniera tra il primo ed il secondo lotto. Sopra la darsena verranno realizzate tre unità immobiliari.
Il terzo lotto è composto da dieci unità abitative in duplex di due diverse metrature.
Nella residua porzione di area in confine lato Est, è prevista la realizzazione di una piscina con annessi servizi ed accessori complementari.
Nello specchio di lago antistante la proprietà saranno realizzati pontoni galleggianti e fissi per l’attracco e l’ormeggio di imbarcazioni.
Particolare attenzione è stata prestata agli aspetti tipologici di partizione, composizione e finitura di facciata che sono ispirati a quelli della tradizione locale, articolandosi attraverso la realizzazione di elementi semplici e rigorosi insieme ad uno studio delle sistemazioni esterne rigorosamente a verde e dotate di elevata permeabilità, non solo visiva, nei confronti del lungolago.

  • 474_2_1380445660
  • 474_1_1380445660
  • 474_7_1380445660
  • 474_8_1380445660
  • 474_9_1380445660
  • 474_3_1380445660
  • \server1UFFICIO PROGETTAZIONEARCHIVIAZIONE DISEGNI384 – RESI
  • 474_5_1380445660
  • 474_4_1380445660